×

RENATO ZERO – PALASPORT EBOLI

RENATO ZERO – PALASPORT EBOLI

 

Risultati immagini per renato zero eboli 2017
Unica tappa campana del suo “ALT IN TOUR” 20 e 21 gennaio Renato Zero in concerto al Palasele di Eboli

Renato Zero in concerto al PalaSele il 20 e 21 gennaio 
Renato Zero ha scelto il Pala Sele di Eboli come unica tappa campana del suo “ALT IN TOUR”. L’appuntamento per i “sorcini” è fissato il 20 e 21 gennaio 2017, con due concerti che faranno registrare quasi certamente il tutto esaurito.

A tre anni dal doppio progetto di “Amo”, incentrato su tematiche più intime e riflessive, Renato Zero è tornato ai grandi temi sociali e alle battaglie civili con il nuovo disco di inediti “ALT”,

Anticipato dal singolo Chiedi, Alt è il ventottesimo album in studio dell’artista romano, pubblicato a tre anni di distanza dal doppio progetto di inediti Amo del 2013. Renato Zero è autore di tutti i brani del disco, con la collaborazione di diversi autori e compositori, fra i quali Danilo Madonia che si è occupato anche degli arrangiamenti.

L’album si caratterizza per i testi di denuncia sociale, che affrontano temi quale la politica, l’arte, l’ecologia, la fede, le migrazioni, i nuclei affettivi, la condizione femminile.

Dopo la conferenza stampa del 7 aprile riservata ai giornalisti, il disco viene presentato per la prima volta al pubblico il 20 aprile a Eataly Roma e il 22 aprile a Eataly Milano.

Gli anni miei raccontano è stato il primo inedito ad aver anticipato l’uscita dell’album, infatti il brano venne eseguito per la prima volta durante l’ultima serata al Festival di Sanremo 2016, quando fu rivelato il titolo dell’album e la data di uscita.

Oltre alle recensioni positive, Alt ha ricevuto anche l’attenzione del Vaticano: il 20 agosto il giornale ufficiale della Santa Sede, L’Osservatore Romano, ha elogiato l’album e pubblicato una esegesi testuale e teologica del brano Gesù.

L’album viene certificato disco d’oro il 26 aprile e disco di platino l’11 luglio.

(fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Alt_(Renato_Zero)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *